In Casa Yoga puoi trovare diverse lezioni, che si ispirano e nascono dallo yoga della tradizione, adattato alle necessità odierne. Una pratica sempre attiva, dinamica e viva. Questo non significa solo asana ed esclude aspetti meditativi, ne il suo contrario. Significa osservare la classe, gli allievi, coglierne le caratteristiche e proporre la pratica più adatta.

Ci sono delle distinzioni nelle diverse lezioni a cui ti chiedo di prestare attenzione, per ottenere il meglio dalla tua pratica. Differenze importanti sebbene non sempre immediate. 

Qualche informazione per chiarire questo concetto:

SURYA YOGA: 

posizioni del corpo si legano e si armonizzano sulla base del Surya Namaskara, da cui la lezione prende base ed ispirazione. Una danza armonica di movimento e respiro, o usando un termine più tecnico, con il giusto vinyasa, in cui la mente lascia spazio al vuoto.

Lezione dinamica, l'uso del corpo come strumento di comprensione attiva ed energica.

Fluidità di movimento, stabilità e consapevolezza sulle asana, che diverranno nel tempo sempre più stabili e sicure, fino a portarci nel sentire delle energie che la pratica stessa sviluppa.  

Una meditazione in movimento.

Martedi ore 19.15 - Mercoledi ore 9.00



HATHA YOGA: 

racchiude i diversi aspetti dello hatha yoga in una pratica adatta a tutti, dal principiante assoluto a chi pratica da tempo. Il respiro legato al movimento e il respiro nel mantenimento della posizione sono il punto cardine di tutte le pratiche yoga legate al corpo.

Al termine di questa classe viene sempre lasciato uno spazio dedicato al rilassamento o alle visualizzazioni, l'attenzione alle sensazioni del corpo, per meglio comprendere e vivere i benefici effetti della pratica.

Un riconquistare con lentezza e armonia degli spazi di ascolto di sè.

Lunedi ore 9.00, ore 17.00 e alle 19.15 

Martedi ore 11.00 

Giovedi 17.00  

Venerdi ore 13.00


Lo Yoga delle 10 Posizioni - PRATICA DINAMICA

Lezione di yoga dinamico guidata da Samantha, secondo la tradizione e l'insegnamento da lei ricevuto, si compone di un momento di centratura a cui segue la pratica del surya namaskara, esercizi di preparazione alle asana, pranayama (tecniche di respirazione) e meditazione.

La sadhana (pratica) viene fatta secondo l'approccio energetico del maestro: la sequenza delle 10 asana.

E' una pratica dinamica e viene insegnata e tramandata secondo questa tradizione di insegnamento.

Giovedì ore 18,30