In Casa Yoga puoi trovare diverse lezioni, che si ispirano e nascono dallo yoga della tradizione, adattato alle necessità odierne. Una pratica sempre attiva, dinamica e viva. Questo non significa solo asana ed esclude aspetti meditativi, ne il suo contrario. Significa osservare la classe, gli allievi, coglierne le caratteristiche e proporre la pratica più adatta.
Ci sono delle distinzioni bene precise nelle diverse lezioni a cui ti chiedo di prestare attenzione, per ottenere il meglio dalla tua pratica. 

Differenze importanti sebbene non sempre immediate. 

Vediamo qualche descrizione che può chiarire questo concetto:

YOGATERAPIA: è una lezione in cui si presta la massima attenzione alla necessità degli allievi, ideale per chi è agli inizi o per chi arriva da periodi particolari, magari dopo un infortunio o un incidente e ha bisogno di maggiore attenzione e lentezza. Lezione in cui vengono insegnate tecniche di respirazione (pranayama), tecniche di purificazione (kriya) e con il maturare della pratica, con il corpo in piena salute, il rilassamento ed i primi aspetti contemplativi.

Lunedi mattina dalle 9.00 alle 10.00



SURYA YOGA: posizioni del corpo danzano e si armonizzano sulla base del Surya Namaskara, da cui la lezione prende base ed ispirazione. Una danza armonica di movimento e respiro, in cui la mente lascia spazio al vuoto. Incentrata, come dice il nome stesso della lezione sul massimo sviluppo e comprensione del corpo attivo ed energico, in movimento, durante le pause in cui la consapevolezza deve essere portata sulle asana stabili e sicure e sulle energie che il movimento sviluppa.  
Partiremo con la pratica classica dei diversi Surya Namaskara, da quello più semplice e tradizionale sarà il fondamento caratteristico di questa lezione. 

Una meditazione in movimento. 

Martedi ore 19.15 - Mercoledi ore 9.00



HATHA YOGA: racchiude i diversi aspetti dello hatha yoga in una pratica adatta a tutti, dal principiante assoluto a chi pratica da tempo. Il respiro legato al movimento e il respiro nel mantenimento della posizione sono il punto cardine di tutte le pratiche yoga legate al corpo.

Al termine di questa classe viene sempre lasciato uno spazio dedicato al rilassamento o alle visualizzazioni, l'attenzione alle sensazioni del corpo, per meglio comprendere e vivere i benefici effetti della pratica. Un riconquistare con lentezza e armonia degli spazi di ascolto di sè.

Lunedi ore 19.15 - Martedi ore 11.00  e 17.00 - Giovedi 17.15 - Venerdi ore 12.45



MEDITAZIONE: l'aspetto per l'occidentale un poco più complesso, lo scopo ultimo dello yoga arriva quando si ha una buona padronanza dei propri stati di pensiero, con tecniche e pratiche yogiche è possibile imparare ad allenare ed acquietare anche la propria mente, esattamente come si fa con il corpo. La meditazione può essere avvicinata con diverse tecniche che verranno spiegate e sperimentate durante le lezioni. Una pratica regolare e ripetitiva a casa è ciò che può permettere una miglior comprensione di cosa realmente significa "meditazione"

Mercoledi 30 Ottbre 19,30 alle 20,30